Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Martedì, 23 Ottobre 2018 09:09

C'É TEMPO PER OGNI COSA... ANCHE PER TE STESSA

Scritto da

Cara lettrice,

Siamo ormai giunte alla fine di ottobre e c’è chi si sta preparando o chi è già tornata alla routine lavorativa o scolastica che ci accompagnerà per tutto il periodo invernale.
Il grande rientro, si sa, non è mai facile: il mare è ormai un caro ricordo ma la nostalgia delle belle giornate trascorse sulla spiaggia tra un bagno al mare e una chiacchierata sotto il sole in compagnia delle amiche più care si fa sentire; il caldo estivo che sembrava non dover andare più via si è definitivamente dileguato, lasciando spazio alla frescura autunnale.

Ma non vogliamo farci cogliere impreparate e smaltire tutti gli eccessi accumulati: se non hai ancora letto il nostro articolo sui cinque consigli su come rimettersi in forma dopo l’estate è il momento di farlo!

Rimettersi in forma dopo gli sgarri delle vacanze è sicuramente utile e fa molto bene all’equilibrio del nostro organismo però non basta, infatti è bene non dimenticare che il ritorno a tempo pieno alle attività lavorative e alla routine quotidiana può essere fonte di grande stress: tuttavia, nonostante si sia consapevoli della sua esistenza purtroppo si tende a prendere sotto gamba questo pericoloso nemico e spesso e volentieri si sottovalutano gli effetti che può avere sul nostro corpo.
Il termine stress fu utilizzato per la prima volta nel 1936 dal medico austriaco Hans Selye ch{jcomments off}{jcomments on}e lo definì “la risposta non specifica dell’organismo ad ogni richiesta effettuata da esso”: è normale quindi che eventi particolarmente impegnativi, quotidiani o straordinari, ma anche fattori ambientali come i cambi di temperatura o di abitazione, insomma mutamenti repentini di una quotidianità ormai affermata siano fattori determinanti di un certo stato di stress. È pur vero che non è sempre facile avere del tempo libero a disposizione, ma tra le faccende domestiche, i turni lavorativi o tra una lezione e l’altra è essenziale trovare il modo di ritagliarsi ogni giorno un po’ di tempo, anche soltanto una manciata di minuti, per coccolarsi e soprattutto decomprimere dopo periodi impegnativi.
Diversi studi hanno dimostrato che dal 60 all’80% delle visite mediche riguarda patologie legate allo stress. L’accumulo di stress infatti è nocivo a tutti i livelli del nostro organismo e può sfociare in diversi sintomi non solo a livello mentale, il quale può causare mal di testa frequenti e l’aumento di ansia e distrazione, enorme senso di pressione e tensione costante che può causare pianti inspiegabili o attacchi di rabbia, bensì anche a livello fisico può diventare parecchio destabilizzante: il sovraffaticamento può causare tensioni e dolori muscolari diffusi, digrignamento dei denti e disordini alimentari che possono portare ad un aumento di peso se non a conseguenze peggiori.

Fortunatamente esistono tanti piccoli trucchetti e accorgimenti che possono aiutare a ridurre lo stress in maniera semplice e naturale. Partendo da ciò che Madre natura ci offre, esistono tantissime piante che possono aiutarci a combattere questa battaglia: la camomilla è la più famosa ma di certo non è l’unica! Il dragoncello, ad esempio, è un potente alleato contro i dolori muscolari e aiuta a riequilibrare l’appetito; il rosmarino ha proprietà antiossidanti e la salvia, pianta aromatica spesso utilizzata in cucina, era già utilizzata dagli antichi Greci per le sue qualità curative: difatti è dotata di proprietà antiossidanti, è un valido aiuto contro i disturbi digestivi e anche contro l’eccessiva sudorazione.

Sicuramente infusi e tisane sono aiuti da non sottovalutare ma è importante cambiare alcune delle nostre abitudini per avere dei risultati: impara a programmare, fai delle liste di cose da fare e rispettale, in modo da ottimizzare il tempo e capirai che è possibile ricavare del tempo da dedicare esclusivamente a te stessa! Inoltre, non dimenticare che dormire e mangiare bene è un punto fondamentale per il raggiungimento del benessere fisico e mentale: impara a mangiare ad orari regolari (e a non saltare i pasti!) e che per avere una mente fresca e produttiva sarebbe ideale dormire per circa otto ore. Inoltre, una bella passeggiata all’aria aperta, magari in un bel parco o in campagna, aiuta tantissimo a migliorare l’umore, oltre a far bene al nostro corpo riattivando la circolazione sanguigna. Ultimo punto ma non meno importante è impara a dire di no: dire di no alle cose – o alle persone - che non ti interessano, senza paura di essere etichettata come egoista perché non è così: difatti, non bisogna mai dimenticare che è necessario dedicarsi a sé stesse per essere utili a sé e agli altri. È importante imparare a fermarsi un attimo, staccare la spina prima di arrivare al limite e prendersi il tempo necessario per fare un respiro profondo per “riavvolgere il nastro” ed affrontare al meglio e al pieno delle energie tutte le sfide che la vita ci propone.

E tu, quali sono i tuoi metodi per combattere lo stress?

Noi, come sempre, siamo qui per te!

Chiama lo 0921 337265 o scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e prenota il nostro trattamento speciale “Coccole d’autunno”, ideato proprio per chi, come TE, vuole concedersi una pausa dalle fatiche quotidiane e rilassarsi, riequilibrando il proprio organismo e modellando il proprio corpo grazie alle proprietà benefiche del mare!

Letto 111 volte

Categorie

Ultimi Articoli

Social

Contatti

Via G. Leopardi, 9
98077 Santo Stefano di Camastra (ME)
Tel. 0921 33 72 65
Cell. 366 22 07 237
info@divamaris.it